mercoledì, 23 maggio, 2018
Nel 1892 Blocker, leggendario capitano dell'esercito, accetta con riluttanza di scortare un capo Cheyenne e la sua famiglia attraverso un territorio pericoloso e ostile fino in Montana. A complicare il tragitto, oltre a vecchi e nuovi nemici, sarà l'ulteriore presenza di una vedova, che ha visto i suoi cari perire in un massacro.
Davis Okoye, esperto di primati, è un uomo che tiene la gente a debita distanza ma che condivide un forte legame con George, un gorilla straordinariamente intelligente che ha in cura sin dalla nascita. Un esperimento genetico ingiustificato però trasforma la dolce scimmia in una aggressiva creatura di enormi dimensioni.
La storia segue le vicende di Karen Kohiruimaki, una studentessa universitaria alta 1 m e 83 cm, fatto che le crea una forte insicurezza e una difficoltà a relazionarsi con le persone nel mondo reale. Proprio per questo decide di iscriversi su Gun Gale Online, creando un avatar alto appena 1 m e 50 cm e vestito tutto di rosa. Durante il gioco incontra una bellissima giocatrice dalla pelle scura, di nome Pitohui.

Peter Rabbit (2018)

La lotta di Peter Coniglio con il signor McGregor si intensifica sia per quanto concerne i tesori dell'orto dell'uomo sia per le attenzioni della vicina di casa amante degli animali.
In un futuro prossimo, un giovane emarginato di nome Wade Watts fugge dalla sue fatiche quotidiane accedendo a un gioco per computer multigiocatore chiamato 'Oasis'. Morendo, il fondatore milionario del gioco lascia la sua fortuna come premio di una caccia al tesoro all'interno dell'Oasis. Watts prende parte alla competizione dove si ritroverà a doversi confrontare - realmente e virtualmente - con nemici disposti a tutto pur di mettere le mani sulla fortuna.
Dopo aver sconfitto il drago Smaug ed essersi riappropriato del proprio regno, Thorin Scudodiquercia è accecato dall'avidità e dalla paura di perdere ciò di cui è rientrato in possesso. Non rispettando alcune promesse fatte lungo il cammino, scatenerà l'ira dei suoi creditori e aprirà la strada a una battaglia senza precedenti nella Terra di Mezzo.
Dopo essere riuscito a sfuggire dalle montagne nebbiose, Bilbo Baggins continua il suo viaggio per recuperare il regno perduto di Erebor. Ad accompagnarlo, vi sono il mago Gandalf e Thorin Scudodiquercia, a capo della compagnia dei tredici nani.
Lo hobbit Bilbo Baggins lascia la Contea, dove vive, per avventurarsi verso il monte Solitario, accompagnato da alcuni nani. Scopo del viaggio è reclamare un tesoro che è stato loro sottratto dal dragone Smaug.
Mentre Frodo e Sam, accompagnati da Gollum, proseguono il loro viaggio verso Monte Fato per distruggere l'Anello, il resto della compagnia corre in soccorso di Rohan e Gondor, impegnati nella grande battaglia dei Campi del Pellenor. Proprio qui, a Minas Tirith, Sauron ha deciso di sferrare l'attacco finale per la conquista della Terra di Mezzo.
Dopo la morte di Boromir e la scomparsa di Gandalf, la Comunità si è scissa in tre. Frodo e Sam, persi nelle colline di Emyn Muil, scoprono di essere inseguiti da Gollum, una creatura corrotta dall'Anello. Costui promette agli Hobbit di condurli fino alla Porta Nera di Mordor; attraverso la Terra di Mezzo, Aragorn, Legolas e Gimli fanno rotta verso Rohan, il regno assediato da Theoden. Questo grande regnante, manipolato dalla spia di Saruman, il sinistro Lingua di Serpente, è ormai caduto sotto l'influenza del malvagio Mago.