mercoledì, 21 febbraio, 2018

Sono tornato (2018)

Roma, giorni nostri. Dopo 80 anni dalla sua scomparsa Benito Mussolini è di nuovo tra noi. La guerra è finita, la sua Claretta non c'è più e tutto sembra cambiato, almeno all'apparenza. Il suo ritorno viene casualmente filmato da Andrea Canaletti, un giovane documentarista con grandi aspirazioni ma pochi, pochissimi successi. Credendolo un comico, Canaletti decide di renderlo protagonista di un documentario che finalmente lo consacrerà al mondo del cinema.

Vampiretto (2017)

Rudolph è un piccolo vampiro che rimane isolato dal resto della famiglia quando il suo clan viene attaccato da un cacciatore di vampiri. Per non bruciare con la luce del giorno si rifugia in un hotel dove fa amicizia con un suo coetaneo, l'umano Tom, che adora i vampiri e diventa subito suo amico. Tom aiuterà Rudolph a salvare la sua famiglia e a fermare il temibile cacciatore di vampiri.
In Tomania il dittatore Adenoid Hynkel scatena la repressione contro gli ebrei. La bella Hannah e il suo innamorato, un barbiere straordinariamente somigliante a Hynkel, fuggono. Il barbiere, dapprima catturato, scappa dal lager e si imbatte per caso nel vero dittatore che viene arrestato in vece sua. Dai microfoni del führer il barbiere pronuncia al mondo un lungo messaggio di pace e speranza.
Noah trascorre una serata perfetta con Avery, la ragazza dei suoi sogni, che però lo considera solamente un buon amico. Trascorre allora i successivi tre anni a chiedersi cosa sia andato storto. Un giorno, però, ha la possibilità inattesa di viaggiare indietro nel tempo e di cambiare quella sera e il suo destino più e più volte.
Paul Safranek è un uomo ordinario di Omaha che, insieme alla moglie Audrey, sogna una vita migliore. Per rispondere alla crisi mondiale causata dalla sovrappopolazione, gli scienziati hanno sviluppato una soluzione radicale che permette di rimpicciolire gli esseri umani a pochi centimetri d'altezza.

Alibi.com (2017)

Greg ha fondato una società denominata Alibi.com, la cui attività principale è quella di creare qualsiasi tipo di alibi. Con Augustin, suo socio, e Medhi, suo nuovo dipendente, sviluppa trucchi e messe in scena spesso improbabili per coprire i clienti che necessitano di scusanti. L'incontro con Flo, una bella bionda che detesta i bugiardi, complicherà però la vita di Greg, che è costretto a nascondere la vera natura dei suoi affari. Quando poi conosce i genitori di Flo, Greg si rende conto che Gerard, l'ipotetico futuro suocero, altri non è che uno dei suoi clienti.
La storia del prodigioso comico Doug Kenney, che ha contribuito alla creazione della rivista National Lampoon negli anni Settanta e alla nascita di film come Palle da golf e Animal House. Kenney in quel periodo era al centro della controcultura comica degli Stati Uniti, la stessa che diede alla luce il Saturday Night Live e a tutta una generazione di attori in grado di guardare il mondo con occhi diversi.
Dopo mesi trascorsi senza trovare il colpevole dell'omicidio di sua figlia, Mildred Haynes fa una mossa audace, realizzando tre manifesti che sembrano un controverso messaggio diretto a William Willoughby, il venerato capo della polizia della sua città.

Step Sisters (2018)

Per non rischiare l'ammissione alla facoltà di legge ad Harward, Jamilah, la leader di una confraternita nera, ne aiuta un'altra composta da ragazze con problemi di ritmo a vincere una gara di stepping.

Finalmente sposi (2018)

Enzo e Monica, dopo un breve momento di popolarità per aver partecipato ad un reality show, decidono di sposarsi. O meglio Monica decide di sposarsi, Enzo fino a quel momento era totalmente preso dalla sua discutibile carriera di allenatore di calcio giovanile. Monica sogna, come ogni ragazza, un matrimonio perfetto. Tutto dev'essere speciale, ma spesso le cose speciali sono quelle più costose.